Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Il Teatro Comunale

Scritto da b&b marche-tourism - porto san giorgio. Postato in Porto San Giorgio

Il Teatro ComunaleIl Teatro comunale di Porto San Giorgio, già Teatro Vittorio Emanuele II, fu inaugurato nel 1817, dopo cinque anni di lavori. Conta 278 posti, di cui 150 in platea e 128 nei tre ordini di palchi. La costruzione del teatro venne ultimata nel 1817, dopo cinque anni di lavori. Architetto progettista fu Giuseppe Locatelli di Tolentino, committente la Società Condominiale Cittadina. L'area in cui venne edificato lo stabile del teatro, nel cuore dell'antico centro della città, di fronte alla Chiesa principale, vedeva originariamente la presenza del primo forno sangiorgese e di due abitazioni private.

Il teatro subì successivamente varie modifiche strutturali, sino a raggiungere l'attuale sua forma architettonica nel 1860. L'intitolazione del teatro a Vittorio Emanuele si data anch'essa nel 1860, allorquando il Re fece tappa durante un suo viaggio a Porto San Giorgio. L'avvenimento ispirò lo scenografo Mariano Piervittori di Foligno per la pittura del grande Sipario del Teatro; il Sipario venne trafugato (o perduto) negli anni '60. Nel 1910, il pittore sangiorgese Sigismondo Nardi affrescò magistralmente la volta del Teatro, con una grande allegoria delle arti e del destino umano, piacevolmente incorniciata in una trama di stelle (ottenute con l'effetto del soffitto sfondato) e di reti, significanti la vocazione peschereccia della città e dei suoi abitanti. La volta del Nardi conferisce al Teatro un originale e preziosissimo profilo storico-artistico. Nel 1950 il Teatro divenne di proprietà comunale, fissando la sua denominazione, ancora vigente, in Teatro comunale. Chiuso a partire dalla seconda guerra mondiale e quasi per tutto il secondo dopoguerra, il teatro sarà stabilmente riaperto al pubblico nel 1992, a seguito di alcuni anni di buon restauro, che ne hanno restituito la forma originaria. Dal 1992, il teatro ospita stabilmente e con frequenza spettacoli di ogni genere, dalla prosa, alle esecuzioni della gloriosa Banda Municipale "Gran Concerto", sino alle performance di giovani artisti emergenti.

Eventi nel Fermano

Marche Eventi - Provincia FM

Aggiornamenti su tutti gli eventi della Regione Marche

Eventi nelle Marche

Marche Eventi

Aggiornamenti su tutti gli eventi della Regione Marche
Italian Chinese (Simplified) English French German Portuguese Russian Spanish